Generic filters
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in excerpt

FIGLI O PRODOTTI?

“Cara Mina, so che non si dovrebbe entrare nei casi privati con la pretesa di emettere giudizi. Ma quando si verificano certi fatti che interpellano la nostra coscienza, è come se emergesse il dovere di una presa di posizione, poiché è normale…”

leggi tutto

MARILYN NON HA PREZZO

“Cara Mina, l’estate è tempo che, per sua natura, invita all’evasione. Anche i mezzi d’informazione si rifugiano spesso in cronache di costume o in notiziole che, in altre stagioni dell’anno, considereremmo delle vere e proprie bazzecole. È anche vero…”

leggi tutto

UN FIORE PER JOHN JOHN

“Cara Mina, non è ancora finita la coda massmediatica sulla morte di John John Kennedy. Quante decine di pagine dovremo continuare a vedere sui nostri giornali e quanti servizi sulle varie televisioni prima che lo lascino finalmente in pace? Sono…”

leggi tutto

BILL GATES? È UNA PIAGA

“Cara Mina, un autorevole rapporto dell’ONU ci ha recentemente informato che i tre uomini più ricchi del mondo possiedono assieme più soldi del prodotto interno lordo delle 43 nazioni più povere del pianeta, dove vivono 600 milioni di persone…”

leggi tutto

GLI OSPEDALI DELLA BINDI E I LAZZARETTI DI MANZONI

“Cara Mina, un tempo le cronache estive erano all’insegna del disimpegno, o al massimo di qualche assurdo caso di cronaca nera violenta. Ora, ai primi caldi, salgono alla ribalta gli ennesimi scandali della cosiddetta “malasanità”. Che la sanità…”

leggi tutto

IL MONDO? È FINITO

“Cara Mina, non so se provi qualche interesse verso le profezie, più o meno apocalittiche, che in questi tempi vagheggiano improbabili cataclismi o distruzioni totali. Gli esperti di Nostradamus citano una famosa quartina che prevede la fine del mondo…”

leggi tutto

BERLINGUER, BOCCIATO!

“Cara Mina, tra una versione di greco e un questionario d’esame trovo il tempo per scriverti. Scusa se uso questo spazio per protestare contro lo scempio della nuova maturità. Tra l’altro, il nostro caro Berlinguer, che non perde occasioni per…”

leggi tutto

IL NUOVO MENNEA

“Cara Mina, se è vero, come si dice, che ami lo sport e in particolare l’atletica, non ti sarà sfuggita la grande gara di Atene, nella quale Maurice Greene ha battuto il record mondiale dei cento metri. È stato scritto che questo risultato va ben…”

leggi tutto

ECOLOGISTI, DOVE SIETE?

“Cara Mina, non sappiamo più come rifornirci al supermercato. Ora, se si vuole scegliere bene i cibi per le nostre famiglie, dobbiamo fare attenzione alle etichette, ai certificati di qualità e ai bollini di comprovata non tossicità. E inoltre non…”

leggi tutto

LA BELLA ETÀ

“Cara Mina, un anziano ospite della casa di riposo Pio Albergo Trivulzio tenta la fuga, calandosi con il classico sistema delle lenzuola annodate. Si frattura il femore e ne avrà per quaranta giorni. Niente di strano, se non per un piccolo…”

leggi tutto